La giornata tipo

Il nostro obiettivo

Il nostro obiettivo è vivere il “lavoro” con piacere, come parte integrante della “vita” affinchè, come orafi cesellatori, affinino in modo naturale e spontaneo l’armoniosa integrazione di tutte le forze che compongono la persona, scoprendo se stessi per primi ed iniziando a voler-si bene fin da piccoli in modo concreto, ma profondo.

Alcuni principi

img

Trovare sè stessi

L’essere umano, sia esso cucciolo o adulto, non orientale od occidentale ma universale, armoniosa-mente inserito nel contesto del nostro “Metodo LaboSè VivLaVì”, sperimenta le sue leggi a partire dal rapporto con se stesso così com’è.

img

Fiducia

Il Giardino dei Bambini è un’associazione culturale fondata sulla nostra fede reciproca che sentiamo pulsare forte e chiara.

img

Natura

Il tutto si traduce nel bisogno di stare in Natura già sin da piccolissime, durante la nostra infanzia, così come oggi.

ITINERARIO GIORNATA TIPO

Al momento del loro arrivo, bambini piccoli e “bambini cresciuti”, vengono accolti dolcemente ed accompagnati nel cerchio del saluto a noi, poi, verso l’area verde che circonda la casa dei bambini, per il saluto a madre natura ed ai suoi figli, lasciando che i bambini si accostino nel modo e nei tempi che liberamente scelgono.

Iniziare insieme la giornata a partire dal “COME STO”:
i bambini apprezzano molto questo momento di condivisione, che permette a ciascuno di raccontare come ha dormito, cos’è successo prima di arrivare, come si sente in quel preciso momento.
I bambini amano molto dirsi, raccontarsi, e noi scandiamo il ritmo di ogni racconto con uno strumento musicale, che ogni bambino suona prima di parlare.

Dalle ore 10.00 ogni gruppo, formato tenendo conto delle esigenze di ciascuno, svolge una diversa attività fino all’ora del pranzo, alle 12.00.

Meteo permettendo cercheremo di trascorrere molto tempo immersi nella Natura, tutte le mattine faremo una passeggiata nei dintorni della casa, a partire dall’osservazione dell’orto e del giardino, imitando fiori e piante, come impariamo dal gioco dello Yoga, per “sgranchire” e distendere i nostri muscoli e le nostre articolazioni. Raccogliamo i fiori e le pigne per decorare la nostra tavola, e le verdure che l’orto ci offre, a seconda delle stagioni.
I bambini che non desiderano uscire troveranno la creatività all’interno.

Ogni giorno, a turno, alcuni bambini si occupano di aiutare nella preparazione del cibo per il pranzo, preparando un piatto di carotine, macedonia, pasta fresca o un piccolo dolce che consumeremo tutti insieme.

Al termine del pasto inizia il momento relax con tisana digestiva, storie e coccole, per accompagnare chi lo desidera ad un laboratorio creativo che è in divenire continuo nel nostro laboratorio permanente.